Hai un metodo affidabile per gestire tutti i rischi a cui ogni giorno tu e la tua attività siete esposti?

Riproduci video

Oltre il 90% degli imprenditori italiani sottovaluta o ignora del tutto i rischi che possono concretamente azzerare il proprio reddito e il proprio patrimonio

Non hanno una vera consapevolezza delle proprie responsabilità e di quanto potrebbero impattare sulla propria economia.

Se ne rendono conto solo quando solo quando il danno è ormai irrimediabile.

Ecco perché riteniamo esistano due categorie di imprenditori: quelli responsabili e quelli che giocano d’azzardo.

Se senti di appartenere alla prima ma non hai un metodo per fare il check-up dei tuoi rischi e della tua azienda, continua a leggere e scopri come possiamo aiutarti.

Chiama il numero verde
800 694 972

oppure

Riproduci video

Chiama il numero verde

oppure

Oltre il 90% degli imprenditori italiani sottovaluta o ignora del tutto i rischi che possono concretamente azzerare il proprio reddito e il proprio patrimonio

Non hanno una vera consapevolezza delle proprie responsabilità e di quanto potrebbero impattare sulla propria economia.

Se ne rendono conto solo quando solo quando il danno è ormai irrimediabile.

Ecco perché riteniamo esistano due categorie di imprenditori: quelli responsabili e quelli che giocano d’azzardo.

Se senti di appartenere alla prima ma non hai un metodo per fare il check-up dei tuoi rischi e della tua azienda, continua a leggere e scopri come possiamo aiutarti.

Ci hanno già scelto

Dicono di noi

Perchè siamo diversi e come possiamo aiutarti

Invece che partire dai prodotti come fanno tutti, la nostra consulenza consiste nell’organizzare più informazioni possibili con lo scopo di far comprendere agli imprenditori quali sono i quattro grandi rischi che possono minare la loro tranquillità economica e la stabilità della loro Azienda.

Li abbiamo suddivisi in 4 aree:

1. Responsabilità

2. Perdita beni

3. Perdita della produttività

4. Blocco successorio

Per ciascuna siamo in grado di produrre un documento chiamato “Diagnosi dei Rischi”: ciascuna diagnosi ti servirà a mettere insieme tutti i pezzi della tua organizzazione e darti una visiona complessiva, ma di semplice lettura, sui rischi che potrebbero farla chiudere.

I 4 rischi a cui è esposta ogni azienda

Nessuno conosce la tua azienda, meglio di te: è il tuo campo da gioco, in cui sei il campione indiscusso.

Ma quando accade qualcosa di imprevisto (per esempio un grave infortunio di un dipendente, un incidente, un errore amministrativo, un incendio…) sei come un giocatore con una gamba rotta, che deve affrontare completamente da solo due squadre avversarie invece di una.

I rischi che derivano dalle tue responsabilità (i cosiddetti rischi legali) sono quelli che possono colpire più violentemente la tua attività.

  • la legge 81/2008
  • la legge 231/2001
  • l’art. 2087 del Codice Civile
  • la riforma del Codice della Crisi d’Impresa

Sei un imprenditore responsabile o stai giocando d’azzardo?

1. Responsabilità

2. Perdita dei beni

Un cortocircuito, una fuga di gas, un cedimento strutturale, un attacco informatico, un terremoto, un’alluvione possono letteralmente bloccare la tua attività. Hai stimato quanto fatturato perderesti?

Hai un metodo per gestire tutti questi rischi?

La tua impresa è protetta al 100% in caso di un blocco produttivo o “speri” che tutto vada bene?

Il tuo personale è probabilmente il tuo asset più prezioso: hai mai calcolato quanto ti costa il turn over dei dipendenti? Hai una strategia per ridurre questo rischio?

Inoltre nella tua azienda ci sono sicuramente degli uomini chiave: oltre a te, magari un socio, un amministratore o personale specializzato: se il loro apporto lavorativo e professionale venisse a mancare improvvisamente, hai un piano per garantire la continuità aziendale?

3. Perdita della produttività

4. Blocco Successorio

In caso di prematura scomparsa del titolare di un’impresa, si crea una serie di problemi riguardo la successione: i casi di aziende apparentemente floride prima di un simile evento e che invece sono cessate rovinosamente, sono molto più numerosi di quanto immagini.

Come vengono liquidati gli altri soci? Chi porta avanti l’azienda? Chi subentra al suo posto? 

È importante decidere prima come avverrà la successione, per evitare che sia lo Stato a decidere al posto tuo in base ai suoi (non sempre comprensibili) criteri.

Chi siamo

Siamo broker assicurativi e ci definiamo imprenditori della consulenza assicurativa: sono quasi 20 anni che lavoriamo in questo settore e abbiamo gestito sinistri e problematiche assicurative di ogni tipo.

Ci definiamo “imprenditori” perché, oltre a essere broker specializzati nella corretta gestione dei rischi aziendali, dirigiamo anche uno studio che possiamo definire una PMI in crescita.

Questa doppia identità ci mette in una posizione speciale: quella di trovarci da entrambi i lati della barricata.

Il blog di In Time Broker